Shock anafilattico - cause, sintomi, pronto soccorso

anafilokticheskiy-shok Molto spesso dobbiamo sentire parlare di shock anafilattico - questa è una delle manifestazioni più gravi di allergie. Se non aiuta una persona in modo tempestivo, può soffocare. Con l'anafilassi, gli anticorpi si combinano con gli antigeni, portando a una serie di sostanze biologiche attive - la serotonina, l'istamina, la bradicina. Tutti finiscono con una violazione della circolazione del sangue nei vasi sanguigni, spasmo muscolare degli organi interni e altri disturbi gravi. Quando una grande quantità di sangue comincia ad accumularsi sulla periferia, la pressione sanguigna scende bruscamente, mentre il cervello e gli organi interni non ricevono ossigeno, tutti finiscono con una perdita di coscienza.

Cause di sviluppo

Più spesso una persona soffre di una grave reazione allergica dopo un morso di insetti, somministrazione di farmaci:

  • Penicillina.
  • Serum.
  • Sulfamidici.
  • Vaccino.

Lo shock scarsamente anafilattico si verifica dopo aver mangiato certi cibi:

  • Arance.
  • Cioccolato.
  • Mango.
  • Pesci .
  • Peanuts.

A volte un'allergia si verifica dopo l'inalazione del polline, un allergene della polvere.

Principali sintomi

Una reazione allergica è molto pericolosa, perché si sviluppa improvvisamente (in pochi secondi o minuti) dopo che la persona è in contatto con l'allergene. In questo caso:

  • Abbassa la pressione sanguigna.
  • La coscienza è oppressa.
  • Appare crampi.
  • C'è una minzione involontaria.

In alcuni pazienti, lo shock anafilattico è caratterizzato da febbre, screpolature della pelle, timore di morte, gravi mal di testa.

Attendiamo l'attenzione sul fatto che lo shock anafilattico può interessare:

  • . La pelle . In questo caso, una persona soffre di prurito grave, gonfiore del Quincke , orticaria.
  • . Sistema nervoso . Il paziente ha un grave mal di testa, nausea, convulsioni, defecazione involontaria, tutti finiscono con una perdita di coscienza.
  • . Organi respiratori . In questo caso, c'è soffocamento, gonfiore della membrana mucosa e spasmo del tratto respiratorio.
  • . Cuore . Lo shock anafilattico cardiogenico porta all'infarto miocardico, alla miocardite acuta.

Diagnosi di anafilassi

Di regola, la diagnosi viene fatta dopo il sollievo dei sintomi. In questo caso, non puoi ritardare, perché tutto finirà in un risultato letale. È molto importante conoscere l'allergene, che ha provocato asfissia. A tal fine:

  • Test di sangue.
  • Test della pelle.
  • Patch-test - applicazioni e test cutanei.

Le prove di laboratorio consentono di individuare rapidamente la principale fonte di allergia. Uno dei test sicuri è RAST (tipo di prova radioallergenosorbente). Durante la prova, viene analizzato come il sangue e l'allergene interagiscono. Se trovate molti anticorpi, puoi parlare di una reazione allergica.

Primo soccorso

Prima che l'aiuto viene fornito, meglio:

  • Prima di tutto, devi chiamare un'ambulanza.
  • Prima dell'arrivo di una squadra di medici, è necessario escludere il contatto con l'allergene.
  • L'asfissia è associata a un morso di insetti ? Applicare con urgenza un tronco sopra l'area interessata. Quindi l'allergene non si diffonde in tutto il sangue.
  • La vittima dovrebbe arrivare in posizione orizzontale sul retro, con la testa leggermente inclinata lateralmente. Poiché spesso con asfissi la lingua può cadere.

Assistenza medica

Prima di tutto, il medico fa tutto per impedire agli allergeni di entrare nel flusso sanguigno generale. Il sito del morso è curato da adrenalina o epinefrina, e il torrone è attentamente applicato. Per ricevere l'aria, il paziente necessita di inalazione di ossigeno, in questo caso vengono somministrati farmaci antiallergici.

Dopo il pronto soccorso, il medico procede a trattare lo shock anafilattico:

  • Normalizza l'opera del cuore.
  • Ripristina l'attività respiratoria.
  • Riduce la permeabilità dei vasi sanguigni.
  • Previene ulteriori complicazioni.

Per rimuovere tutti i sintomi, il medico può decidere l'uso di iniettori adrenalina: Jext, EpiPen, Anapen. Le droghe vengono somministrate intramuscolariamente. L'iniezione è ben preparata nella coscia, mentre è importante non entrare nel tessuto adiposo. La vittima è fissata nella posizione in cui è stata effettuata l'iniezione. Come regola, dopo pochi minuti il ​​paziente diventa molto più facile. In assenza di un impulso, il medico fa respirazione artificiale e esegue un massaggio diretto del cuore.

Prevenzione dell'asfisse

È molto difficile prevenire lo shock anafilattico, quindi è necessario curare con cura l'assunzione di prodotti esotici, medicinali. In caso di reazione, il contatto con l'allergene deve essere definitivamente escluso. Inoltre, chi soffre di allergie deve costantemente trasportare una carta con tutti gli allergeni fisse.

Che cosa dovrebbe essere nell'armadietto della medicina?

  • Antihistamines (1a generazione): Astemizole, Promethazine, Pheniramine, Dimedrol. Questi farmaci aiutano rapidamente a sbarazzarsi di orticaria , l'edema di Quincke, la rinite stagionale, l'anafilassi. Lo svantaggio principale: maggiore sonnolenza, vertigini, diminuzione dell'efficienza.
  • Gli antistaminici (generazione II) sono utilizzati per l'asma bronchiale, la dermatite atopica .
  • Antistaminici (generazione III) - Astemizol, Acryvastin, Loratadina. È importante considerare che questi farmaci sono controindicati nelle malattie croniche.

Così, ad oggi, un'allergia è una malattia abbastanza comune. La cosa principale è non portarti a reazioni allergiche pericolose. In questo caso, è necessario rispettare tutte le raccomandazioni necessarie. Assicurati di rivedere la vostra dieta, stile di vita, liberarsi completamente dell'allergene. Se tuttavia o uno dei tuoi cari ha una grave reazione allergica, chiamare urgentemente un'ambulanza e fornire il necessario aiuto per salvare vite umane!

Per tutte le domande scrivere - info@triandgo.com



. | български | português | Lietuvos | ελληνικά | Deutsch | inglese
italiano | Türk | ไทย | tiếng Việt | suomalainen | français


Tags: | © Autore: ©
Data di pubblicazione: 04/08/2016